+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9

Discussione: Diritti d'autore

  1. #1
    Junior Member Redstar is on a distinguished road
    Registrato dal
    Oct 2013
    residenza
    Varese
    Messaggi
    7
    Potenza della reputazione
    2577

    Diritti d'autore

    Caro Amedeo,
    ho scritto un libro, ma ho un dubbio. Ho utilizzato la "spada laser" (quella di "guerre stellari") nel testo. E' un plagio? Violo i diritti di autore?

    L'uso del termine è piuttosto limitato nel libro (mi pare non superi le 3 volte), e anche l'azione in cui la spada laser viene utilizzata attivamente si esaurisce in pochissime pagine (anche se viene detto che tale spada è sempre portata dal protagonista, e anche da altri).

    Il racconto è diverso da quello della saga di guerre stellari, le similitudini sono sporadiche, a parte la spada (che invece proviene chiaramente dalla saga, o comunque è analoga a quelle della saga, seppure la saga non sia citata).

  2. #2
    Administrator Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of L'avatar di Avv. Amedeo Di Segni
    Registrato dal
    Apr 2010
    residenza
    Roma
    Età
    70
    Messaggi
    1,078
    Potenza della reputazione
    50

    Rispondo a Redstar che mi da del tu a pieno diritto perché ci conosciamo da tempo frequentando entrambi la piattaforma di Risiko Online.

    Non ritengo affatto che vi sia alcuna ipotesi di plagio e questo per diversi motivi.

    Intanto il termine "spada laser" non è né può essere in alcun modo una esclusiva di chi ha scritto Guerre Stellari perché non consiste in vocabolo inventato ad hoc ma in due vocaboli assemblati e ciascuno di uso comune e con significato esplicativo della funzione.

    Inoltre qui non si tratta di emulazione o plagio ma di citare un oggetto che è ormai notorio perché inserito in un classico ed anzi il citarlo rende omaggio all'autore di Guerre Stellari perché si da atto implicitamente della notorietà della sua opera e dei suoi contenuti.

    Non è dunque un problema di quante volte venga citato il termine perché ne è lecita sia una citazione unitaria che plurima.

    Infine neppure i rari riferimenti ove figurassero delle similitudini non sono sufficienti ad ipotizzare un plagio o una imitazione così come non è certo censurabile scrivere un racconto su robot umanoidi: è pur vero che il termine robot è stato inventato ed utilizzato la prima volta dallo scrittore Asimov ma poi è divenuto un termine di uso corrente tale da essere sicuramente nella disponibilità di qualunque altro autore.

    Attendo una copia del libro che leggerò con piacere
    Amedeo Di Segni
    Tutti i quesiti proposti sul forum e di interesse generale riceveranno una risposta da uno degli avvocati competenti abilitati.
    Le richieste di parere personalizzato o che richiedano studio particolare o proposte attraverso il messaggio privato saranno invece soggette al pagamento di un onorario previa preventivo non impegnativo.

  3. #3
    Junior Member Redstar is on a distinguished road
    Registrato dal
    Oct 2013
    residenza
    Varese
    Messaggi
    7
    Potenza della reputazione
    2577

    Quote Originariamente inviata da admin Visualizza il messaggio
    Rispondo a Redstar che mi da del tu a pieno diritto perché ci conosciamo da tempo frequentando entrambi la piattaforma di Risiko Online.

    Non ritengo affatto che vi sia alcuna ipotesi di plagio e questo per diversi motivi.

    Intanto il termine "spada laser" non è né può essere in alcun modo una esclusiva di chi ha scritto Guerre Stellari perché non consiste in vocabolo inventato ad hoc ma in due vocaboli assemblati e ciascuno di uso comune e con significato esplicativo della funzione.

    Inoltre qui non si tratta di emulazione o plagio ma di citare un oggetto che è ormai notorio perché inserito in un classico ed anzi il citarlo rende omaggio all'autore di Guerre Stellari perché si da atto implicitamente della notorietà della sua opera e dei suoi contenuti.

    Non è dunque un problema di quante volte venga citato il termine perché ne è lecita sia una citazione unitaria che plurima.

    Infine neppure i rari riferimenti ove figurassero delle similitudini non sono sufficienti ad ipotizzare un plagio o una imitazione così come non è certo censurabile scrivere un racconto su robot umanoidi: è pur vero che il termine robot è stato inventato ed utilizzato la prima volta dallo scrittore Asimov ma poi è divenuto un termine di uso corrente tale da essere sicuramente nella disponibilità di qualunque altro autore.

    Attendo una copia del libro che leggerò con piacere
    Grazie Amedeo. Quando avrò pubblicato il libro ti manderò una copia cartacea (dovrai darmi un indirizzo per la spedizione).

  4. #4
    Administrator Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of L'avatar di Avv. Amedeo Di Segni
    Registrato dal
    Apr 2010
    residenza
    Roma
    Età
    70
    Messaggi
    1,078
    Potenza della reputazione
    50

    Grazie a te per l'attenzione.
    Quando è previsto il lieto evento?
    Amedeo Di Segni
    Tutti i quesiti proposti sul forum e di interesse generale riceveranno una risposta da uno degli avvocati competenti abilitati.
    Le richieste di parere personalizzato o che richiedano studio particolare o proposte attraverso il messaggio privato saranno invece soggette al pagamento di un onorario previa preventivo non impegnativo.

  5. #5
    Junior Member Redstar is on a distinguished road
    Registrato dal
    Oct 2013
    residenza
    Varese
    Messaggi
    7
    Potenza della reputazione
    2577

    Quote Originariamente inviata da Avv. Amedeo Di Segni Visualizza il messaggio
    Grazie a te per l'attenzione.
    Quando è previsto il lieto evento?
    Scusa il ritardo nella risposta, ma non frequento assiduamente questo forum. Magari dovrei.

    Il libro è appena stato pubblicato. Se mi autorizzi scrivo anche il titolo e il link dove comprarlo. Un pò di pubblicità non guasta mai.

    Ho visto che anche la tua vita è in fase di transizione, ti faccio i miei migliori Auguri per una ottima vita da "pensionato" :-)

    ----------

    Approfitto per una ulteriore consulenza (spero gratuita). Forse dovrei aprire una nuova discussione, fammi sapere.

    Si tratta della commercializzazione del suddetto libro.

    Vorrei sapere a quali obblighi fiscali sono sottoposto. Non ne so nulla, non mi è mai capitato di essere nella situazione di vendere qualcosa.

    Se vendo io direttamente lasciando alcune copie alle librerie devo rilasciare una ricevuta quando il libraio mi paga?

    Devo avere una partita IVA?

    Per i guadagni (eventuali) derivati dalla corresponsione dei diritti d' Autore, grazie alla vendita online (non gestita da me), che devo fare?

    Devo comunque dichiarare questi (eventuali) redditi aggiuntivi? In ogni caso o solo superata una certa cifra? Quale cifra?

    Grazie...

  6. #6
    Super Moderator Avvocato Online is on a distinguished road L'avatar di Avvocato Online
    Registrato dal
    Jul 2010
    residenza
    Roma
    Età
    65
    Messaggi
    141
    Potenza della reputazione
    3896

    Caro Redstar,
    l'Avv. Di Segni mi incarica di autorizzarla ufficialmente a proporre qui il link dove pubblicizzare il suo libro, a titolo amichevole e quindi senza alcuna spesa.

    Rispondendo al suo quesito:
    chiunque intraprende una attività economica che comporti il conferimento di beni o servizi e la contropartita di una somma di denaro, diviene un soggetto fiscalmente rilevante, deve avere una partita Iva e devev procedere a fatturazione delle somme che riceve.

    Anche nel caso di associazioni non a scopo di lucro, che godono di un regime fiscale privilegiato, occorre essere titolari di partita Iva.

    Cordiali saluti
    Sono qui per rispondere alle Vostre domande

    Le risposte fornite su questo forum sono pareri legali molto sommari ed allo stato delle informazioni fornite.Si tratta di risposte rapide e generiche, certamente scritte con competenza ma non approfondite

    Per un consulto completo, sottoscritto e che disamini con la dovuta cura la questione sottoposta si raccomanda di usare la apposita procedura prevista dal sito www.legal.it

  7. #7
    Junior Member Redstar is on a distinguished road
    Registrato dal
    Oct 2013
    residenza
    Varese
    Messaggi
    7
    Potenza della reputazione
    2577

    Grazie per la risposta.

    Ecco il link al quale si può trovare un estratto del mio libro, "Il Principe delle Stelle e la Principessa di Aldebaran", e dove eventualmente può essere acquistato:

    http://www.youcanprint.it/youcanprin...e-cimatti.html

  8. #8
    Junior Member Redstar is on a distinguished road
    Registrato dal
    Oct 2013
    residenza
    Varese
    Messaggi
    7
    Potenza della reputazione
    2577

    Quelli di youcanprint hanno avuto la "bella" idea di cambiare il link al libro. Ecco quello nuovo e funzionante:

    http://www.youcanprint.it/youcanprin...incipessa.html

  9. #9
    Administrator Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of L'avatar di Avv. Amedeo Di Segni
    Registrato dal
    Apr 2010
    residenza
    Roma
    Età
    70
    Messaggi
    1,078
    Potenza della reputazione
    50

    Benissimo, ne prendiamo atto ed invitiamo tutti gli utenti del nostro Forum a leggere questo libro, che, pur senza pretese di essere un best seller, è davvero ben fatto e provoca riflessioni e sensazioni.
    Amedeo Di Segni
    Tutti i quesiti proposti sul forum e di interesse generale riceveranno una risposta da uno degli avvocati competenti abilitati.
    Le richieste di parere personalizzato o che richiedano studio particolare o proposte attraverso il messaggio privato saranno invece soggette al pagamento di un onorario previa preventivo non impegnativo.

+ Rispondi

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

     

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Vota questo sito