+ Rispondi
Visualizzazione dei risultati da 1 a 6 su 6

Discussione: motociclo pignorato

  1. #1
    Junior Member F.G. is on a distinguished road
    Registrato dal
    Apr 2013
    residenza
    Lentini
    Messaggi
    6
    Potenza della reputazione
    2329

    motociclo pignorato

    Salve, per il problema che sto per raccontare, non sapevo se rivolgermi al penale o al civile, spero comunque sia di avere dei maggiori chiarimenti. Circa un anno fa, mio marito ha acquistato un motociclo, ovviamente facendo atto e passaggio in un'agenzia disbrigo pratiche. Fino a qui tutto ok! Dopo circa 15 giorni, quando è andato a ritirare in quest'agenzia il certificato di proprietà, nelle annotazioni c'era riportato che il motociclo era amministrativamente sotto sequestro per un debito del valore di 1,900 euro. C'è da dire una cosa, ovvero, che nel momento in cui è avvenuto il passaggio di proprietà, non si era presentato il vero proprietario del motociclo, ma bensì aveva delegato un'altra persona per poter firmare il passaggio di proprietà dal vecchio al nuovo (mio marito). In quel momento, nessuno, neanche l'agenzia ha fatto, prima di concludere il passaggio, una visura per vedere se il motociclo era libero da ogni vincolo; mi chiedo, l'agenzia aveva il l'obbligo di farla??...E poi, questo motociclo, che è di proprietà della Serit e non di mio marito, deve pagare il bollo??... E poi, come si può risolvere questa situazione visto che il debito è del vecchio proprietario, che è riuscito a venderla ugualmente, visto che lo Stato Italiano permette di fare queste cose?? Nessuno è riuscito ad aiutarci per risolvere la situazione, visto che, il debito non è di mio marito quindi, anche volendolo pagare, non si può, e che abbiamo un motociclo in garage senza poterlo utilizzare perché non è neanche di nostra proprietà. Cosa possiamo fare?? grazie spero di essere stata chiara.

  2. #2
    Administrator Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of L'avatar di Avv. Amedeo Di Segni
    Registrato dal
    Apr 2010
    residenza
    Roma
    Età
    68
    Messaggi
    1,077
    Potenza della reputazione
    50

    L'onere di visura su gravami o ipoteche sul bene mobile registrato spetta all'acquirente e/o al notaio di sua fiducia.

    Poiché il provvedimento di sequestro era regolarmente annotato al PRA la vendita non poteva avvenire e quindi il cedente è tenuto a rimborsare l'importo.
    Amedeo Di Segni
    Tutti i quesiti proposti sul forum e di interesse generale riceveranno una risposta da uno degli avvocati competenti abilitati.
    Le richieste di parere personalizzato o che richiedano studio particolare o proposte attraverso il messaggio privato saranno invece soggette al pagamento di un onorario previa preventivo non impegnativo.

  3. #3
    Junior Member F.G. is on a distinguished road
    Registrato dal
    Apr 2013
    residenza
    Lentini
    Messaggi
    6
    Potenza della reputazione
    2329

    Salve,

    la ringrazio per aver risposto al quesito posto da mia moglie,

    riconosco anche lo sbaglio che feci di non sottoporre ad una visura il bene che acquistai, ma tutto è stato scaturito dal fatto che ; Il venditore si assunse tutta la responsabilità
    firmando una dichiarazione ove era specificato che il veicolo in questione era libero di qualsiasi vincolo e gravame, Con tanto di marca da bollo e controfirma dell'agenzia S.T.A.

    Cosa che purtroppo non è stata..

    Rivolgendomi alle autorità mi consigliavano,visto che non è reato penalmente punibile,

    anche se nutro seri dubbi visto che il venditore proprietario ma non intestatario avvalendosi dell'articolo 2688 del codice civile ha dichiarato una cosa non veritiera e ci sono tutti i presupposti di una truffa,

    di rivolgermi ad un avvocato e fargli inviare una bella raccomandata dove invitavo il signore a pagare il debito all'ente di riscossione, oppure di risolvere il contratto in quanto nullo.

    Bene, sono trascorsi dodici mesi da allora ma nessuna risposta, lei cosa mi consiglia??

    Grazie mille

    Saluti, Giuseppe.

  4. #4
    Administrator Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of L'avatar di Avv. Amedeo Di Segni
    Registrato dal
    Apr 2010
    residenza
    Roma
    Età
    68
    Messaggi
    1,077
    Potenza della reputazione
    50

    Un reato è sempre penalmente rilevante e vendere un bene sequestrato è un reato.
    Il contratto è nullo ed il venditore deve risarcire
    Amedeo Di Segni
    Tutti i quesiti proposti sul forum e di interesse generale riceveranno una risposta da uno degli avvocati competenti abilitati.
    Le richieste di parere personalizzato o che richiedano studio particolare o proposte attraverso il messaggio privato saranno invece soggette al pagamento di un onorario previa preventivo non impegnativo.

  5. #5
    Junior Member F.G. is on a distinguished road
    Registrato dal
    Apr 2013
    residenza
    Lentini
    Messaggi
    6
    Potenza della reputazione
    2329

    Bene...A chi mi devo rivolgere allora?

    Per ottenere giustizia?

  6. #6
    Administrator Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of Avv. Amedeo Di Segni has much to be proud of L'avatar di Avv. Amedeo Di Segni
    Registrato dal
    Apr 2010
    residenza
    Roma
    Età
    68
    Messaggi
    1,077
    Potenza della reputazione
    50

    Si deve rivolgere ad un avvocato per la redazione della lettera raccomandata di costituzione in mora e poi per l'assistenza in sede di contenzioso per il concreto annullamento del contratto e la reintegra di quanto versato, oltre ai relativi danni.
    Amedeo Di Segni
    Tutti i quesiti proposti sul forum e di interesse generale riceveranno una risposta da uno degli avvocati competenti abilitati.
    Le richieste di parere personalizzato o che richiedano studio particolare o proposte attraverso il messaggio privato saranno invece soggette al pagamento di un onorario previa preventivo non impegnativo.

+ Rispondi

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

     

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
Vota questo sito